Proxy applicativo

Data Rilascio

01/09/2010

Il proxy applicativo consente ai comuni di connettersi, col minor impatto possibile sui propri Sistemi Informativi Locali (SIL) al sistema di cooperazione applicativa

Descrizione

Un proxy applicativo e' un componente software, installato in uno o piu' NAL, le cui caratteristiche principali possono essere cosi' riassunte: - Rappresenta un particolare dominio applicativo (ad esempio l'interoperabilita' del protocollo). - Gestisce la pubblicazione e la ricezione di uno o piu' tipi di messaggio, relativamente agli eventi generati nel particolare dominio applicativo, secondo il modello Publish & Subscribe - Opera per conto di uno o piu' SIL (Sistemi Informativi Locali), ovvero gestisce l'insieme di tutti i sistemi informativi (e di altri componenti software) di qualunque Ente connesso al NAL sul quale il proxy applicativo stesso e' installato

>Documentazione tecnica proxy applicativo>>>